antoniobarcella.it  
Google
HOMEPAGE LIBRI CONTATTI SITI AMICI FOTO DI ROMA PENSIERI IN LIBERTA' AUTORI OSPITI EVENTI   COLLI ANIENE
 
Scrivo per lasciare una traccia della mia esistenza (Antonio Barcella)
  29/07/2017
 
  N° Visitatori 2010: 4321

Note Biografiche:
Antonio Barcella è nato a Roma nel 1953, città dove vive e lavora. E' diplomato Perito Tecnico Industriale ed è attualmente impiegato presso una multinazionale del settore informatico dove ricopre il ruolo di Responsabile di Unità Organizzativa.
Ha una grande passione per la lettura, preferendo autori italiani ma non disdegnando quelli stranieri. Ha iniziato a scrivere da pochi anni, prima iniziando con racconti brevi e poi cimentandosi sulla stesura di alcuni romanzi.

Leggi l'intervista all'autore

Racconti

Inaffidabile (2002)

Lui il computer (1999)

La Missione (2000)

Una visita inaspettata (2000)

"Il Canto del Male" (scritto nel 2002 ed edito nel 2007) - è il primo libro prodotto da Antonio Barcella, anche se è stato pubblicato come terzo libro. E' una raccolta di racconti polizieschi legati da un filo logico in una sorta di indagine nel fantastico.

I racconti contenuti nel libro sono:

Ultimo giorno, Il Canto del Male, L'appuntamento, Fantasmi a Roma, La Missione, Chi era?, Una giornata nata male, Uno strano caso.

Classificato al 2° posto al 17° Concorso Letterario Internazionale "Giovanni Gronchi" di Pontedera per la sezione romanzi inediti.

Questo libro può essere acquistato:

   

ISBN 978-1-4092-1408-3

Offerta da non perdere: questo libro può essere scaricato da Lulu.com in formato elettronico (PDF) al prezzo di 1 solo €.

Era il tempo delle foglie rosse quando il guerriero Kwatoko della tribù dei Potawatomi osservò delle strane imbarcazioni approdare sulle sue terre. Erano così grandi e maestose che solo gli dèi potevano averle costruite. Gli uomini che sbarcarono sul nuovo continente prima di Cristoforo Colombo non erano divinità ma gli ultimi cavalieri Templari in fuga dalla condanna a morte che pendeva sulle loro teste. L’ultimo maestro dell’Ordine, Jacques De Molay, era morto qualche anno prima sul rogo dell’isola dei Giudei a Parigi lanciando il suo anatema contro il re di Francia Filippo il Bello che lo aveva ingiustamente condannato. Gli storici raccontano che con la morte di Jacques De Molay si concluse anche la vicenda dell’Ordine dei Templari. Questo libro inizia dove finisce la Storia e nasce il Mito.

Il libro può essere acquistato su internet nel sito www.ilmiolibro.it o su www.lulu.com

"Tre nel sessantotto" (2004) - Lo sport, la politica, l'amore: tre sono le essenze centrali su cui ruota la vita di Marco, il protagonista del romanzo, in un anno importante, il sessantotto, per certi aspetti magico. Tre come le ragazze che lo affiancano: Pina, la relazione estiva che ha lasciato il segno, Chiara, l'amore vero, Jodie, l'infatuazione per una ragazza di una bellezza fantastica ed esotica. Tre come gli amici che si confidano, si aiutano e crescono insieme ai loro problemi e alle loro incertezze. Cercando di cambiare il mondo ... riuscendo a cambiare solo se stessi.

OLTRE 400 COPIE VENDUTE

Un grosso risultato per un libro promosso dalla piccola editoria, visto che in Italia la media di vendita di un libro è di 3 (tre) copie e la tiratura media è di circa 250/300 copie.

Edito da Prospettiva Editrice - codice ISBN 88-7418-264-3

Questo libro può essere acquistato:

 

"La collera del cielo" (2006) - A Rocca Massona, un piccolo ed isolato paese del meridione della nostra penisola, le tranquille vite degli abitanti saranno sconvolte dal susseguirsi di eventi misteriosi. Michele, il protagonista del romanzo, insieme ai suoi amici di sempre, tenterà di pilotare gli avvenimenti per arrestare il flusso migratorio che presto ridurrà il paese ad una città morta.
Riusciranno i quattro amici nel loro intento senza attirare su di loro la collera del cielo?
Una storia intrigante e coinvolgente in cui prevale il tema dell'amore, ma si toccano altri argomenti come il culto popolare, il tradimento, la truffa, la violenza e la vita nel paese roccaforte di pettegolezzi e solitudine.

----------------------------------------------------------------------

Tra i temi fondatori e portanti del romanzo c’è di certo quello della provincia, vissuta diversamente, senza abbandonarla; anzi, il piccolo paese che non può offrire prospettive di occupazione o di svolta economica, è visto come un luogo dove si vuole rimanere e che soprattutto si vuol far rifiorire. C’è una forte appartenenza alla terra, e per mantenerla, il protagonista non esiterà a metter vita ad una truffa che faccia sì che il turismo porti soldi al paese (di Laura Riccobono)

Leggi l'articolo su CRHONICA.IT

Il libro "La collera del cielo" di Antonio Barcella si aggiudica il secondo posto al 20° Concorso Letterario Internazionale "Giovanni Gronchi" di Pontedera per la sezione Narrativa Edita

Il libro "La collera del cielo" di Antonio Barcella è semifinalista al prestigioso concorso letterario "Trofeo Penna d'Autore"

Edito da Prospettiva Editrice - codice ISBN 88-7418-447-6

Questo libro può essere acquistato:

 

"Il quinto Evangelista" - Un clochard muore in circostanze incomprensibili: suicidio o vittima di un efferato delitto? Sembra un caso facile per il commissario Gianfranco Pastore ma il mistero è dietro l’angolo e quello che appare semplice si rivelerà invece un complicato rompicapo. Una strana indagine su un omicidio che affonda le sue radici nella Storia e che porta il protagonista a porsi la domanda "Chi era veramente Gesù?". Una vicenda intrigante dei nostri giorni che lega terroristi arabi a personaggi che sembrano usciti dai libri di storia, tra principi della chiesa e reperti storici che seminano un turbamento nella testa del commissario. Ritroviamo in questo libro molti dei protagonisti che abbiamo conosciuto sul primo libro dell'autore “Il Canto del Male”.

Un libro gratis per te (in formato PDF): Iscriviti alla Newsletter dell'autore e riceverai "Il quinto Evangelista" sulla tua casella di posta elettronica (Libro gratis )

Questo libro può essere acquistato:

   

ISBN 978-1-4092-2303-0

Offerta da non perdere: questo libro può essere scaricato da Lulu.com in formato elettronico (PDF) al prezzo di 1,5 €.

"Là dove il fiume volge verso il mare", l'ultima opera dell'autore, è in via di revisione e sarà pronta per la prima metà del 2009. Nata con il titolo provvisorio "I ragazzi di via Portuense", narra le vicissitudini di un gruppo di giovani nell'estate del 1982. I protagonisti del racconto, nella loro apparente normalità, sono segnati da turbamenti profondi che qualcuno riesce a superare con l'aiuto del gruppo. Una storia drammatica scandita dalle importanti vittorie dell'Italia al mondiale di calcio.

E' in corso di revisione e completamento.

Sono gradite proposte editoriali.